Escursioni nel Tarvisiano

17,00

Disponibile

Categoria: Tag: ,

Cerbiatto

Dalla presentazione ….
Il Tarvisiano comprende un territorio montuoso ideale per svolgere attività escursionistica a tutti i livelli. Le propaggini orientali delle Alpi Carniche e la parte iniziale delle Caravanche si presentano con rilievi dalle pendenze benevoli, ricoperti da boschi e pascoli ben curati e da una rete di mulattiere e piste forestali che consente a tutti di raggiungerne tranquillamente le spianate sommità. Le Alpi Giulie poi, qui rappresentate dai maggiori gruppi del settore occidentale, mostrano una così grande varietà di ambienti da stimolare l’interesse di tutti gli appassionati di montagna, come peraltro sta avvenendo fin dagli albori dell’esplorazione turistica.
Muovendosi in questi luoghi si notano particolari architettonici di chiese e capitelli votivi, di antichi palazzi e di fabbricati rurali tipici più del mondo tedesco che friulano. Anche l’attenzione con la quale si conservano le superfici prative ed il bosco, la passione con la quale si tramanda da secoli un ricco patrimonio di tradizioni ed il fatto che si parlino quattro lingue differenti all’interno di una stessa comunità suscita interesse e curiosità.
Per tutto ciò conta sicuramente il fatto che il Tarvisiano sia stato governato per 750 anni dal Vescovado di Bamberga e poi dagli Asburgo. Ma anche che la Val Canale, già ai tempi dei romani, costituisse la porta verso il Norico.
E poi ci sono stati i conflitti mondiali che hanno causato lo spostamento dei confini e provocato le opzioni. Insomma, una storia complessa ed affascinante che non ritengo corretto sintetizzare in poche righe ma che può benissimo essere approfondita consultando i testi specifici reperibili presso la biblioteca comunale di Tarvisio o il sistema bibliotecario territoriale che si trova nel Museo Etnografico di Malborghetto.
Comunque, per i più pigri, a completamento delle informazioni relative ai percorsi, ci sono dei brevi inserti che trattano di svariate tematiche e che possono fungere proprio da spunto di approfondimento.
La maggior parte dei percorsi che costituiscono la guida riguardano quei sentieri ai quali è stato assegnato un segnavia dal Club Alpino Italiano. Con questa seconda edizione si è però aggiunto qualche tracciato che non riceve le cure del sodalizio ed anche alcune vie ferrate.
Sono rimasti comunque esclusi altri sentieri, pur dotati di segnavia, come le grandi attraversate dove è richiesto un impegno più alpinistico che escursionistico. Il Tarvisiano comprende un territorio montuoso ideale per svolgere attività escursionistica a tutti i livelli. Le propaggini orientali delle Alpi Carniche e la parte iniziale delle Caravanche si presentano con rilievi dalle pendenze benevoli, ricoperti da boschi e pascoli ben curati e da una rete di mulattiere e piste forestali che consente a tutti di raggiungerne tranquillamente le spianate sommità. Le Alpi Giulie poi, qui rappresentate dai maggiori gruppi del settore occidentale, mostrano una così grande varietà di ambienti da stimolare l’interesse di tutti gli appassionati di montagna, come peraltro sta avvenendo fin dagli albori dell’esplorazione turistica.

continua ……..

Informazioni aggiuntive

Peso 350 kg
Dimensioni 120 × 15 × 210 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.